18/04/2017
Compagnie aeree e hacking: una statistica preoccupante
Di Luca Crecchi

Le compagnie aeree risultano essere ai primi posti tra i gruppi di società più colpite da frodi informatiche. Soltanto nel 2016 si registrano danni di un ammontare superiore al miliardo di dollari. Questi dati allarmanti, diffusi dall’Internet Organised Crime Threat Assessment (IOCTA), l'annuale quadro del panorama delle minacce del crimine informatico realizzato dallo European Cybercrime Centre (EC3) dell'Europol, portano ad una necessaria riflessione sullo stato dell’arte dell’implementazione di strategie di prevenzione e contrasto a suddette condotte criminali.

Accedi per contnuare a leggere




Joomla SEF URLs by Artio